RIPRENDIAMO LE CELEBRAZIONI

Pubblicato giorno 1 giugno 2020 - Home Page, Orari Ss. Messe e Agenda

Carissimi, al termine del giro di consultazioni con la popolazione e con i consigli pastorali delle singole parrocchie, emerge questo quadro provvisorio per ciò che concerne la celebrazione delle Messe (sottolineo “provvisorio”, perché potremo “aggiustare il tiro” di settimana in settimana: ci agevolerà anche il fatto che inizialmente celebreremo nelle singole parrocchie ogni quindici giorni):

CORTANDONE: domenica 7, ore 09.00, nel giardinetto della chiesa parrocchiale

MONALE: domenica 14, ore 11.15, nel viale alberato del parco del castello “Gani”

CASTELLERO: domenica 7, ore 21.00, nella piazza del municipio

BALDICHIERI: sabato 13, ore 18.00, nel cortile del municipio

PRATOMORONE: sabato 6, ore 21.00, nel parcheggio del Santuario della Madonnina

TIGLIOLE: domenica 14, ore 09.00, nel giardino del Municipio (castello)

Oppure, altrimenti detto:

sabato 6, ore 21.00: PRATOMORONE, nel parcheggio del Santuario della Madonnina

domenica 7, ore 09.00: CORTANDONE, nel giardinetto della chiesa parrocchiale

domenica 7, ore 21.00: CASTELLERO, nella piazza del municipio

sabato 13, ore 18.00: BALDICHIERI, nel cortile del municipio

domenica 14, ore 09.00: TIGLIOLE, nel giardino del Municipio (castello)

domenica 14, ore 11.15: MONALE, nel viale alberato del parco del castello “Gani”

– Ricordo ancora, come già indicato dal Vicario generale, che “trattandosi di una prima ripresa non c’è ancora per nessuno l’obbligo morale (precetto) di partecipare alla messa domenicale“ e che, per questo motivo, le persone più anziane e fragili sono giustificate nel manifestare molta prudenza e, al limite, “aspettare ancora prima di venire in chiesa”.

– Nelle domeniche in cui non sarà presente in parrocchia la celebrazione dell’Eucaristia, sarà possibile spostarsi in altra parrocchia, nei limiti consentiti dalla necessità di preservare il distanziamento delle persone (qualche limitazione numerica potrebbe esserci soprattutto nella celebrazione a Cortandone).

– In caso di pioggia, la celebrazione della Messa sarà sospesa.

– Invito tutti coloro che intendono partecipare a presentarsi obbligatoriamente con la mascherina e ad attenersi scrupolosamente alle misure di distanziamento e di sicurezza, che saranno indicate da coloro che si presteranno per il servizio d’ordine (un’attenzione cercheremo di avere, nei limiti del possibile, perché i genitori possano tenere i loro figli piccoli, fino all’età delle scuole elementari, accanto a sé).

– Ringrazio fin da ora le Amministrazioni Comunali e la famiglia Gani per l’interes-samento e la disponibilità, i Gruppi comunali della Protezione Civile e degli Alpini e tutti i volontari che si sono resi e si renderanno disponibili per questo servizio.

– Per quanto concerne la celebrazione dei funerali, al momento essa è prevista ancora presso i cimiteri, ove si svolgerà una Celebrazione della Parola o una Preghiera mariana. Sarà premura del parroco celebrare privatamente l’Eucaristia in suffragio del defunto oppure si rinvierà ad un altro momento.

Il parroco


Qui si può scaricare la versione in formato pdf di questo avviso.

 

Lascia un commento

  • (will not be published)